SEAT Leon Sportstourer e-HYBRID: guida completa alla station wagon ibrida plug-in

SEAT auto elettriche

Panoramica


SEAT è il maggiore produttore di auto per famiglie in Spagna. L’azienda automobilistica è stata fondata nel 1950 a Martorell in Spagna. Nel 1986 la SEAT è stata venduta al gruppo automobilistico tedesco Volkswagen.

SEAT offre una gamma di prodotti per la mobilità elettrica a zero emissioni, tra cui SEAT MO eScooter, SEAT MO eKickScooter e veicoli elettrici a quattro ruote. L’azienda produce veicoli elettrici a batteria (BEV) e veicoli ibridi plug-in (PHEV), tra cui:



Veicoli elettrici: tutto quello che c’è da sapere


Per saperne di più sulla guida elettrica a zero emissioni, vi consigliamo di leggere i seguenti articoli:


Iscriviti alla nostra newsletter

SEAT Leon Sportstourer E-Hybrid station wagon ibrida plug-in


La berlina SEAT Leon è disponibile sul mercato dal 1998, mentre la variante ibrida plug-in dal 2009. Nel 2011 è stata introdotta una nuova variante ibrida rivista. La Leon di quarta generazione è stata presentata nel 2020. Gli ibridi plug-in sono perfetti per individui e famiglie:

  • Intenzionati a contribuire alla riduzione delle emissioni inquinanti con una guida rispettosa dell’ambiente
  • Interessati a un buon veicolo per viaggi regolari su lunghe distanze
  • Attirati dall’accesso alle stazioni di ricarica dei veicoli elettrici private o pubbliche
  • Con necessità di brevi spostamenti (meno di 50 km) su base regolare
  • Interessati a risparmiare denaro

I più recenti modelli ibridi plug-in coprono in media, con batteria completamente carica, tra i 30 e i 50 chilometri, con zero emissioni di scarico. Nella maggior parte dei casi, la batteria degli ibridi plug-in avrà una capacità inferiore a 15 kWh.

La station wagon ibrida plug-in SEAT ha una batteria da 12.8 kWh con un’autonomia WLTP a zero emissioni di 63 km. A seconda dello stile di guida, delle condizioni meteorologiche e dei servizi utilizzati, aspettatevi un’autonomia reale più vicina ai 50 km, più che sufficienti per la maggior parte degli spostamenti giornalieri utilizzando la batteria, cioè guidando senza emissioni e risparmiando denaro (il costo per km di un veicolo elettrico è di gran lunga inferiore a quello di un’auto a benzina o diesel). A seconda del costo dell’energia elettrica, il costo per chilometro di un’auto elettrica parte da 5 centesimi per km. Guidare elettrico è conveniente ed ecologico!

L’ibrido plug-in SEAT è un veicolo per famiglie pratico ed eco-friendly, con ampio spazio per interno per brevi e lunghi spostamenti. Il veicolo elettrico (EV) è economico in modalità elettrica a zero emissioni.

SEAT Leon Sportstourer ibrida plug-in
SEAT Leon Sportstourer E-Hybrid station wagon ibrida plug-in [Fonte: SEAT]

Una prima occhiata
Tipo di veicolo elettrico:Veicolo elettrico ibrido plug-in (PHEV)
Tipo di veicolo:Station wagon
Incentivi:Non disponibili
Motore:Benzina/Elettrico (1.4 e-HYBRID DSG)
Disponibile in Italia:

Allestimenti (2 Opzioni)
FR (da 36.700 €)
Xcellence (da 36.700 €)

PROCONTRO
Un veicolo per famiglie praticoAutonomia elettrica limitata
Consumo economico in modalità elettricaCaricatore di bordo standard 3.6 kW
Performance e guida agiateMeno sofisticata della station wagon ibrida Volvo

Batteria & Emissioni
Tipo di batteria:Ioni di litio
Capacità della batteria:Disponibile in un pacco batteria (12.8 kWh)
Ricarica:Ricarica rapida CC non disponibile. Caricatore di bordo standard 3.6 kW CA
Porta di ricarica:Tipo 2
Cavo di ricarica:Tipo 2
Emissioni di scarico (CO2/km):27 g
Garanzia:8 anni o 160.000 km

Dimensioni
Altezza (mm):1448
Larghezza (mm):1799
Lunghezza (mm):4642
Passo (mm):2686

1.4 e-HYBRID DSG
Capacità della batteria:12.8 kWh
Autonomia elettrica (WLTP):63.2 km
Consumo energia elettrica (kWh/100km):14.8
Consumo carburante (l/100km):1.1
Ricarica:Ricarica rapida CC non disponibile. Caricatore di bordo standard 3.6 kW CA
Velocità massima:220 km/h
0-100 km/h:7.7 secondi
Guida:N/A
Motore elettrico (kW):N/A
Potenza massima (CV):204
Coppia (Nm):350
Trasmissione:Automatico
Posti:5
Porte:5
Peso (kg):1,373
Colori:8

SEAT Leon Sportstourer ibrida plug-in
SEAT Leon Sportstourer E-Hybrid station wagon ibrida plug-in [Fonte: SEAT]

SEAT Leon Sportstourer ibrida plug-in
SEAT Leon Sportstourer E-Hybrid station wagon ibrida plug-in [Fonte: SEAT]

SEAT Leon Sportstourer ibrida plug-in
SEAT Leon Sportstourer E-Hybrid station wagon ibrida plug-in [Fonte: SEAT]

Nel nostro e-shop trovate punti di ricarica per auto elettriche di alta qualità e a prezzi molto competitivi.

KEBA sistemi di ricarica

 


Autore

Ashvin Suri

Ashvin ha lavorato in ambito energie rinnovabili, efficienza energetica e nel settore delle infrastrutture dal 2006. Si è appassionato per tutto quello che riguarda la transizione ad un’economia basata su basse emissioni di CO2 e mobilità elettrica. Ashvin ha iniziato la sua carriera lavorativa nel 1994 lavorando a New York in banche d’investimenti. Dopo il master presso la London Business School (1996-1998) ha continuato a lavorare nello stesso settore a Londra presso Flemings e, a seguire, JPMorgan. I suoi ruoli hanno sempre avuto parte nella consulenza finanziaria, fusioni e acquisizioni e raccolta di capitali per investimento. Ha lavorato in diversi mercati, tra cui ingegneria, aerospaziale, petrolifero, aereoportuale e automotive sia in Asia che in Europa. Nel 2010 è stato co-fondatore di una piattaforma per lo sviluppo di grossi impianti solari per investimento, sia a terra che a tetto, in UK, Italia, Germania e Francia. Ha fatto anche da consulente in diversi progetti nel campo delle energie rinnovabili (eolici e solari) per investitori istituzionali e produttori di energia indipendenti. È stato anche consulente in mercati internazionali, come l’India, compreso il TVS Group, gruppo Indiano leader nel mercato automotive. Ashvin è stato anche consulente per il gruppo Indian Energy facente parte del fondo Guggenheim (capitale da 165 miliardi di US$). È stato anche consulente per il gruppo AMIH (capitale 2 miliardi di US$, con sede a Singapore). Ashvin ha anche lavorato nel mercato immobiliare e in quello delle infrastrutture, compreso il Matrix Group (capitale 4 miliardi di US$) che ha lanciato il primo fondo istituzionale Indiano nel settore immobiliare, per il quale ha contribuito con un forte supporto istituzionale dai mercati UK e Europeo. È stato anche consulente nel settore delle infrastrutture per l’acqua potabile, incluso un Gruppo Svedese leader nel settore. Fa anche parte del comitato consultivo del Forbury Investment Network e nella startup di diverse società di capitale

Acquista cavi di ricarica

Iscriviti alla nostra newsletter

In questo sito sono utilizzati cookies tecnici necessari per migliorare la navigazione e cookies di analisi per elaborare statistiche.

Puoi avere maggiori dettagli visitando la Cookie Policy e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, selezionando Impostazioni Cookies.
Selezionando Accetto esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies.

Privacy Settings saved!
Privacy Settings

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
0