Si vede già in pubblicità, e a breve arriverà in concessionaria. È la Jeep Renegade 4xe ibrida, modello che conferma la volontà del Gruppo FCA di giocare un ruolo primario nel mercato della mobilità elettrica


Caratterizzata dallo slogan “Be the first“, la nuova Jeep Renegade ibrida può essere pre-ordinata online fino al 23 marzo 2020 (con acquisto a seguire entro il 30 aprile 2020). Caratterizzata dalla tecnologia 4xe, questo ibrido plug-in affiancherà i modelli tradizionali a combustione in quello che promette essere un settore a cui il gruppo FCA guarda con particolare interesse, considerando l’intenzione da qui ai prossimi anni di inserire un’ulteriore serie di modelli ibridi (10) e puri elettrici (4), oltre alla spinta ulteriore che verrà data dall’integrazione con il Gruppo PSA.


Jeep Renegade 4xe auto elettrica
Jeep Renegade elettrica [Fonte: Jeep]

I motori


Ma cosa caratterizza questo nuovo modello di Jeep ibrida, e la sua sorella Compass? Innanzitutto il motore. O meglio, i motori. Perché, come tutti i modelli ibridi, vedranno abbinati un motore a benzina ed uno elettrico.

Il motore elettrico da 240 CV, alimentato da una batteria da 11,4 kWh, avrà un’autonomia di circa 50 km, e potrà essere ricaricato sia tramite una stazione di ricarica che durante la fase di marcia. In questo secondo caso, ci saranno 2 modalità possibili:

1 – tramite la cosiddetta “frenata rigenerativa” che, così come avviene nei modelli ibridi convenzionali, permette di recuperare parte dell’energia in fase di decelerazione o di frenata, convertendo l’energia cinetica dell’auto in energia elettrica, anziché dissiparla in energia termica come succede nei motori a combustione.

2 – modalità “e-Save“, selezionabile in fase di guida, che garantisce il mantenimento di un determinato livello di carica della batteria.

Il motore a benzina è invece un turbo 4 cilindri 1.3 da 180 CV.


Jeep Renegade 4xe auto elettrica
Jeep Renegade elettrica [Fonte: Jeep]

Il motore elettrico verrà utilizzato per il funzionamento delle ruote posteriori, mentre quello a benzina per le anteriori, in particolare nella modalità off-road.

La ripartizione della potenza fra i due motori è in ogni caso gestita elettronicamente in base all’aderenza e in base alla modalità di guida selezionabile tramite il pomello centrale. Mentre il motore a benzina diventerà il motore principale nel caso di batterie scariche, risparmio carica e superamento dei 130 km/h. Negli altri casi, e fino ai 50 km previsti di autonomia, la vettura sarà in grado di viaggiare in modalità 100% elettrica.

L’automobilista avrà quindi la possibilità di scegliere diverse modalità di guida (Ibrida, Full Electric, E-save) oltre a funzionalità specifiche per la guida elettrificata (Sport Mode, Eco coaching, Smart Charging), lasciando allo stile di ognuno la scelta della miglior combinazione, per sfruttare al meglio le potenzialità dei 2 motori e della tecnologia presente a bordo dell’auto.


Jeep Renegade 4xe auto elettrica
Jeep Renegade elettrica [Fonte: Jeep]

First-edition e allestimenti


I modelli first edition sono caratterizzati da una serie di contenuti esclusivi:

  • WALLBOX: Stazione di ricarica domestica dedicata con Wallbox plug & charge
  • GARANZIA ESTESA: 5 anni di garanzia sulla vettura (3 anni di garanzia supplementare in aggiunta ai 2 anni di copertura standard) e 8 anni di garanzia sulla batteria da 11 kWh
  • “e-FEATURE” E DESIGN DEDICATO: Uconnect Nav da 8,4″ con gestione della ricarica, Park Assist, Blind Spot, Keyless Entry & Go, Sticker 4xe sul cofano, Cerchi da 19″ Urban/ 17 “Off- Road

La vettura sarà disponibile in 2 diverse versioni, urban e off-road. Entrambe hanno di serie lo schermo di 8,4” nella consolle, le funzionalità per gli smartphone Apple CarPlay e Android Auto, l’accesso a bordo senza chiave, lo schermo di 7” nel cruscotto, la telecamera posteriore di parcheggio, il sistema per il monitoraggio dell’angolo cieco negli specchietti, il cavo per la ricarica delle batterie da colonnine pubbliche, i fari a led, e i cerchi da 19” per la Urban e da 17” per la Off-road

Le 2 versioni si distingueranno poi per le finiture e le dotazioni di sicurezza, che garantiranno maggior comfort per la Uban, maggior potenza e controllo su ogni terreno per la Off-road.

A livello di prezzo, entrambe le versioni saranno vendute in fase di lancio a 40.900 €.


Jeep Renegade 4xe auto elettrica
Jeep Renegade 4xe elettrica [Fonte: Jeep]

Altre caratteristiche


Una particolare attenzione è data agli aspetti di sostenibilità, elemento chiave e di coerenza con i concetti dell’emobility: molti dei materiali utilizzati per le Jeep 4xe saranno infatti riciclabili o riciclati. Il 100% del sottoscocca sarà composto da plastica riciclata e il 40% del serbatoio da materiali riciclati

Per quanto riguarda la ricarica, la Wallbox Hybrid garantirà una soluzione “plug&play”, con tempi di ricarica variabili da 3,5 ore con potenza di ricarica di 3 kW a 100 minuti passando a 7,4 kW.


Jeep Renegade 4xe recharge auto elettrica
Jeep Renegade 4xe recharge [Fonte: Jeep]

In termini di consumi, siamo a 2,01 l/100 km di carburante calcolato su ciclo NEDC, ponderato e combinato, con 46 g/km di emissioni di CO2.

Quest’ultimo dato è particolarmente importante perché permette di identificare i possibili incentivi: per emissioni di CO2 tra i 21 e 70 g/km, è previsto un bonus statale di 1.500 €, che salgono a 2.500 € in caso di rottamazione. Come sempre, si possono poi cumulare con incentivi regionali ed altre agevolazioni (riduzione bollo auto, accesso alle ZTL, parcheggi gratuiti, etc.).

Come concorrenza, la Jeep Renegade rientra a tutti gli effetti nella categoria mini-SUV, seppur connotata da un’anima off-road che ha pochi paragoni nel settore. Rimanendo nel campo delle ibride, tra i modelli in qualche modo comparabili, anche se ognuno con caratteristiche diverse e destinati a guidatori con abitudini e stili di guida molto diversi tra di loro, troviamo BMW X1, Citroen C5 Aircross, Ford Kuga, Kia Niro, Lexus UX, Mitsubishi Outlander, Opel Grandland e Peugeot 3008.

Per chiudere, ricapitoliamo i dati salienti.


Motorizzazioni e batteria


  • Motore (benzina): 1.3 turbo GSE 180 CV
  • Motore (elettrico): 60 CV
  • Taglia della batteria: 11,4 kWh
  • Autonomia (in modalità elettrica): 50 km
  • Capacità di ricarica rapida: 3,5 ore a 3 kW, 100 minuti a 7,4 kW
  • Consumo di carburante (ponderato, combinato, basato su ciclo NEDC): 2,01 l/100 km
  • Emissioni di CO2 (ponderate, combinate): 46 g/km

Potenza e Performance


  • 0-100 km/h: 7 secondi
  • Velocità massima: 130 km/h (in modalità solo elettrica), 200 km/h (in modalità ibrida)
  • Potenza (combinata benzina + elettrico): 240 CV
  • Coppia: 263 Nm per il motore elettrico, 270 Nm per il motore termico

Vai sulla nostra home page ed iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultima novità. E seguici anche su Facebook, LinkedIn e Twitter o visita il nostro shop online per accedere ai migliori prodotti da noi selezionati nel mercato della mobilità elettrica.


Cavo di ricarica auto elettriche

Nel nostro shop, troverete una selezione di cavi di alta qualità sia di Tipo 1 che di Tipo 2, disponibili da 2 a 25 metri.


Noi di e-zoomed siamo felici di offrirvi prodotti e informazioni legati alla mobilità elettrica:



Autore

Martina Giobbio

“Come molti della sua generazione, Martina è attenta alla questione ambientale e alla creazione di un futuro sostenibile. Crede fermamente che la smart mobility sia la scelta migliore per proteggere il pianeta, contribuire a migliorare la qualità dell’aria e abbracciare la tecnologia del futuro con le sue molteplici possibilità. Martina si è laureata in Lettere Moderne e ha una Laurea Magistrale in Editoria, conseguite presso l’Università degli Studi di Milano. Si occupa di SEO, digital marketing e social media, dopo aver lavorato in case editrici e uffici stampa.”

Acquista sistemi di ricarica

Iscriviti alla nostra newsletter

In questo sito sono utilizzati cookies tecnici necessari per migliorare la navigazione e cookies di analisi per elaborare statistiche.

Puoi avere maggiori dettagli visitando la Cookie Policy e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, selezionando Impostazioni Cookies.
Selezionando Accetto esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies.

Privacy Settings saved!
Privacy Settings

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
0