Vediamo le caratteristiche principali della Ford Puma ibrida, crossover compatto con motore EcoBoost in versione mild hybrid.


Innanzitutto chiariamo cosa si intende con mild hybrid. Come abbiamo ormai visto in diverse occasioni, i veicoli ibridi si caratterizzano per la presenza di un motore a combustione tradizionale abbinato ad un motore elettrico. Nelle versione PHEV (ibridi plug-in) le batterie a supporto del motore elettrico devono essere alimentate da una stazione di ricarica, mentre negli ibridi convenzionali si utilizza il recupero dell’energia di frenata per produrre l’energia elettrica necessaria.

I veicoli denominati mild hybrid sono caratterizzati dalla presenza di un motore elettrico che non è in grado di far viaggiare l’auto in autonomia, e quindi a consumi zero, per un ben determinato numero di chilometri come succede negli ibridi convenzionali, ma questo motore serve solo a supporto di quello tradizionale a benzina o diesel.


Ford Puma [Fonte: Ford]

MOTORI E CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Veniamo ora alle caratteristiche principali. Parente della più piccola versione coupè presente sul mercato dalla fine degli anni ’90, la nuova Ford Puma ibrida mantiene lo stesso look sportivo, abbinato però a caratteristiche da crossover compatto: rialzata da terra, cerchi in lega da 19 pollici, ampia griglia frontale esagonale, parafanghi pronunciati, nervature sulle fiancate, tetto spiovente, luci posteriori allungate verso il portellone.


Ford Puma [Fonte: Ford]


E’ una vettura disegnata per piacere ad un pubblico molto ampio, adattabile anche a diversi stili ed esigenze di guida. 5 modalità diverse (Normal, ECO, Sport, Active e Trail) adattano l’assetto della vettura ad ogni fondo stradale, modificando la risposta di acceleratore, sterzo e cambio alle singole condizioni, garantendo così sensazioni su strada diverse in base alla situazione. Il cambio è manuale a 6 velocità, ottimizzato per renderlo semplice, preciso e silenzioso.

Il motore è un 3 cilindri a benzina Ecoboost Hybrid 1.0 litri da 125 CV (o, in alternativa, da 155 CV) e 210 Nm di coppia, con un sistema ibrido dotato di batteria da 48 Volt (mild-hybrid) e motore elettrico che aggiunge ulteriori 50 Nm di coppia al motore tradizionale in particolare nelle partenze da fermo e nei momenti di massimo carico. L’abbinata garantisce miglior reattività, consumi ridotti e minori emissioni di CO2 in atmosfera.


Ford Puma [Fonte: Ford]

INTERNI

Le dotazioni interne sono di tutto rispetto, partendo da un design elegante e raffinato, sedili anteriori dotati di una funzione massaggiante regolabile in tre direzioni per garantire un ottimo livello di comfort e supporto, attivabile semplicemente al tocco di un pulsante, quadro strumenti digitale da 12,3″ che cambia in base alla modalità di guida selezionata, display touchscreen da 8″, e una serie di funzioni e servizi aggiuntivi disponibili attraverso il sistema di informazione e intrattenimento SYNC 3, collegato al mondo esterno tramite un modem incorporato.

Tra gli optional della Ford Puma, interessante il tetto panoramico a tutta lunghezza che permette di godere della luce naturale all’interno dell’abitacolo.


Ford Puma [Fonte: Ford]

TECNOLOGIA E SICUREZZA

In questo ambito si gioca ormai una grande partita, visto che ogni modello che viene messo in commercio oggi ha dotazioni sempre più avanzate.

Nella Ford Puma, il sistema incorporato, con il modem già citato sopra, fornisce una gamma di preziosi vantaggi, compresa la rete Wi-Fi fino a 4G LTE e gli aggiornamenti sul traffico in tempo reale. Una volta collegato con lo smartphone, si potrà localizzare il veicolo, aprirlo e chiuderlo a distanza, controllare il livello di carburante, il chilometraggio e la pressione dei pneumatici, nonché ricevere avvisi sullo stato dell’auto.

Il Ford Co-Pilot comprende una gamma di tecnologie che migliorare l’esperienza di guida: controllo adattivo della velocità di crociera in base al veicolo che precede, riconoscimento della segnaletica dei limiti di velocità con conseguente regolazione della velocità di crociera, “avvisi di pericolo” che tramite una spia nel quadro degli strumenti segnalano eventuali ostacoli in avvicinamento, mantenimento dell’auto al centro della corsia anche in curva, modulazione della frenata e relativa ripartenza in base al traffico.

In caso di incidente, FordPass Connect effettuerà una chiamata ai servizi di emergenza tramite l’eCall  fornendo la posizione del veicolo.


Ford Puma [Fonte: Ford]

Citroen C5 Aircross, Kia Niro, Lexus UX, Mitsubishi Outlander, Opel Grandland e Peugeot 2008 sono tutti modelli che rientrano a pieno titolo tra le concorrenti principali della Ford Puma.

Il prezzo di quest’ultima (22.750 € chiavi in mano) è però decisamente interessante, viste le dotazioni e confrontandola con le altre auto di questo segmento.

Per chiudere, ricapitoliamo i dati salienti della Ford Puma.

Motorizzazioni e Consumi

  • Motore a benzina: 1.0 EcoBoost Hybrid 998 cc, 3 cilindri in linea
  • Motore elettrico: 11,5 kW (15,6 Cv), batteria 48 V
  • Consumo di carburante (ponderato, combinato, basato su ciclo WLTP): 5,5 l/100 km
  • Emissioni di CO2 (ponderate, combinate, su ciclo WLTP): 124 g/km

Potenza e Performance

  • Potenza max: 92kW (125 CV)
  • 0-100 kmh: 10 secondi
  • Velocità massima: 191 km/h

Vai sulla nostra home page ed iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultima novità. E seguici anche su Facebook, LinkedIn e Twitter o visita il nostro shop online per accedere ai migliori prodotti da noi selezionati nel mercato della mobilità elettrica.



Autore

Roberto Canu

Laureato in Ingegneria Elettronica, Roberto è il co-fondatore di GBSOLS S.r.l. (Green Building Solutions), società dedicata allo sviluppo del mercato dell’efficienza energetica e delle energie rinnovabili. In precedenza è stato co-fondatore di Myenergy S.r.l., che dal 2006 è cresciuta nel mercato del fotovoltaico in Italia, e ancora prima ha rivestito diversi ruoli manageriali in Hewlett Packard come responsabile di team internazionali e di progetti multi-organizzazione. E' parte dello staff manageriale di e-zoomed sin dall'inizio del progetto, con il ruolo di responsabile dello sviluppo in Italia e CTO del gruppo.

Acquista un cavo di ricarica

Iscriviti alla nostra newsletter

In questo sito sono utilizzati cookies tecnici necessari per migliorare la navigazione e cookies di analisi per elaborare statistiche.

Puoi avere maggiori dettagli visitando la Cookie Policy e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, selezionando Impostazioni Cookies.
Selezionando Accetto esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies.

Privacy Settings saved!
Privacy Settings

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
0