Stazioni di ricarica domestiche per auto elettriche e Superbonus. Scopriamo di più.

Colonnine di ricarica EVBox

Con il Superbonus potete ottenere detrazioni fiscali al 110 % per l’installazione di wall box o colonnine se si effettuano interventi di riqualificazione energetica


Quando parliamo di stazioni di ricarica per le auto elettriche si intende sostanzialmente il dispositivo mediante il quale è possibile effettuare la ricarica del proprio veicolo. Le forme sono varie ma è estremamente semplice riconoscerle: si possono trovare a parete (wall box), a palo (colonnina di ricarica) o addirittura portatili.


Stazione di ricarica per auto elettriche EVBox Elvi
Stazione di ricarica per auto elettriche Elvi [Fonte: EVBox]

Le stazioni di ricarica domestiche sono fondamentali per ogni proprietario di auto elettrica perché vi consentono di lasciare la vostra casa con la batteria già carica, senza dovervi preoccupare dell’autonomia del vostro veicolo. Consentono infatti di ricaricare il vostro veicolo elettrico in tranquillità, magari durante la notte quando le tariffe sono più economiche e non state utilizzando la vostra auto.

e-zoomed è una società globale di mobilità elettrica che vuole migliorare il mondo per le generazioni future promuovendo una dinamicità a zero emissioni che contribuisca a migliorare la qualità dell’aria e a combattere l’inquinamento atmosferico. Per questo abbiamo selezionato partner di qualità, attenti alle esigenze di chi guida elettrico, tra cui EVBox, Webasto, EO Charging e altri ancora.

La gamma di prodotti presente nel nostro shop è stata testata e selezionata per voi, garantendovi libera scelta a seconda delle vostre esigenze.


Ricaricare un veicolo elettrico: le basi


Per saperne di più sulla ricarica di veicoli elettrici a zero emissioni, vi consigliamo di leggere i seguenti articoli:


Installazione colonnine di ricarica con superbonus


La nuova normativa sul superbonus, prevista dal Decreto Rilancio entrato in vigore nel luglio 2020, consente di effettuare interventi di riqualificazione energetica e sismica degli edifici beneficiando di una detrazione fiscale del 110%.

Questa detrazione fiscale è possibile solo se viene effettuato un intervento principale o trainante, ossia la sostituzione dell’impianto di riscaldamento con uno più efficiente o l’isolamento termico esterno. L’agevolazione scatta se e solo se c’è un doppio scatto di classe energetica.

In concomitanza all’intervento principale, come miglioramento dell’efficienza energetica, si può installare, tra le altre cose, una colonnina di ricarica per veicoli elettrici.


sistemi di ricarica superbonus
Con il Superbonus puoi installare colonnine di ricarica [Fonte: MISE]

Il Superbonus prevede una differenza dei massimali dell’incentivo per condomini e villette:

  • fino a 2.000 euro per l’installazione della colonnina per gli edifici unifamiliari o per le unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari (ma funzionalmente indipendenti);
  • fino a 1.500 euro per gli edifici plurifamiliari o i condomini per un numero massimo di otto colonnine, che scendono a 1.200 euro per le colonnine successive alle prime otto. L’agevolazione si intende riferita a una sola colonnina di ricarica per unità immobiliare

Potete usufruire del Superbonus fino al 31 dicembre 2022. Cosa aspettate?


Vai sulla nostra home page ed iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultima novità. E seguici anche su Facebook, LinkedIn e Twitter o visita il nostro shop online per accedere ai migliori prodotti da noi selezionati nel mercato della mobilità elettrica.


Cavo di ricarica auto elettriche trifase

Nel nostro shop, troverete una selezione di cavi di alta qualità sia di Tipo 1 che di Tipo 2, disponibili da 2 a 25 metri.


Noi di e-zoomed siamo felici di offrirvi prodotti e informazioni legati alla mobilità elettrica:



Autore

Ashvin Suri

Ashvin ha lavorato in ambito energie rinnovabili, efficienza energetica e nel settore delle infrastrutture dal 2006. Si è appassionato per tutto quello che riguarda la transizione ad un’economia basata su basse emissioni di CO2 e mobilità elettrica. Ashvin ha iniziato la sua carriera lavorativa nel 1994 lavorando a New York in banche d’investimenti. Dopo il master presso la London Business School (1996-1998) ha continuato a lavorare nello stesso settore a Londra presso Flemings e, a seguire, JPMorgan. I suoi ruoli hanno sempre avuto parte nella consulenza finanziaria, fusioni e acquisizioni e raccolta di capitali per investimento. Ha lavorato in diversi mercati, tra cui ingegneria, aerospaziale, petrolifero, aereoportuale e automotive sia in Asia che in Europa. Nel 2010 è stato co-fondatore di una piattaforma per lo sviluppo di grossi impianti solari per investimento, sia a terra che a tetto, in UK, Italia, Germania e Francia. Ha fatto anche da consulente in diversi progetti nel campo delle energie rinnovabili (eolici e solari) per investitori istituzionali e produttori di energia indipendenti. È stato anche consulente in mercati internazionali, come l’India, compreso il TVS Group, gruppo Indiano leader nel mercato automotive. Ashvin è stato anche consulente per il gruppo Indian Energy facente parte del fondo Guggenheim (capitale da 165 miliardi di US$). È stato anche consulente per il gruppo AMIH (capitale 2 miliardi di US$, con sede a Singapore). Ashvin ha anche lavorato nel mercato immobiliare e in quello delle infrastrutture, compreso il Matrix Group (capitale 4 miliardi di US$) che ha lanciato il primo fondo istituzionale Indiano nel settore immobiliare, per il quale ha contribuito con un forte supporto istituzionale dai mercati UK e Europeo. È stato anche consulente nel settore delle infrastrutture per l’acqua potabile, incluso un Gruppo Svedese leader nel settore. Fa anche parte del comitato consultivo del Forbury Investment Network e nella startup di diverse società di capitale

Acquista sistemi di ricarica

Iscriviti alla nostra newsletter

In questo sito sono utilizzati cookies tecnici necessari per migliorare la navigazione e cookies di analisi per elaborare statistiche.

Puoi avere maggiori dettagli visitando la Cookie Policy e bloccare l'uso di tutti o solo di alcuni cookies, selezionando Impostazioni Cookies.
Selezionando Accetto esprimi il consenso all'uso dei suddetti cookies.

Privacy Settings saved!
Privacy Settings

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
0